Associazione Culturale R.E.G.I.S..

 

 

 

  

 

E' nata il

14 aprile 2009

sul territorio della Garbatella,

ma è attiva sul tutto il territorio

della Regione Lazio e si propone come

veicolo culturale sia all’Italia si all’estero.

 

Attualmente il nucleo operativo dell’associazione

è composto da giovani.

R.E.G.I.S. sta per Realizzazione Eventi,

Gestione e Ideazione di Spettacoli.

L’associazione si propone come

promotrice di eventi artistici e culturali di vario tipo:

musica, teatro, arti visive… 

 

 

 

 

 

L'Associazione Culturale R.E.G.I.S.,

oltre ad occuparsi della gestione del Teatro L'Aura,

svolge numerose attività di produzione teatrale e organizzazione di eventi di vario genere. 

 

 Inoltre L'Associazione Culturale R.E.G.I.S. è l'ideatrice e la curatrice del

Premio Nazionale di poesia "Casa mia... Casa mia..."  

unico concorso sul difficile tema "casa"

 

Per vedere le attività dell'Associazione Culturae R.E.G.I.S. aprite il cv che segue o cliccate su R.E.G.I.S. Eventi e Bandi

 

 

Per contattare direttamente l'Associazione Culturale R.E.G.I.S. potete chiamare il 3913678485 e parlare direttamente con il Presidente dell'Associazione Culturale R.E.G.I.S., l'Arch. Laura Monaco

 

 

 

 

    C.V. Associazione Culturale R.E.G.I.S.

      
 
 
REGIS
Laura
 Laura Monaco
  C.V.
Giuseppe
 

"Finestre sulla Garbatella"

 
 
 

Finestre sulla garbatella

Il libro si propone come omaggio a uno dei quartieri più belli della Capitale. La bellezza architettonica della Garbatella ha alla sua base un forte ideale socio politico che la rende più pregevole: qui si vede come l’Architettura non è solo la progettazione di edifici, ma è lo studio e il progetto di una società.

 

Lo scritto dà uno sguardo complessivo sulla situazione politica, economica, sociale e artistica che sta alla base della formazione del quartiere. Inizia con l’inquadramento del dibattito politico seguito alla nomina di Roma Capitale e alla sua sistemazione urbanistica. Prosegue con il dibattito architettonico tra razionalismo e regionalismo.
Dopo la pianificazione urbanistica si analizza l’opera  dell’Istituto Case Popolari e si guarda nello specifico alla progettazione del quartiere con le sue scelte ideologiche e architettoniche. Si passa quindi all’analisi dei diversi lotti fino alla costruzione degli Alberghi Suburbani con analisi specifica  dell’Albergo Rosso.  Note particolari sono inserite in merito allo stile barocchetto, scelto come stile base per la Garbatella e per la nuova Roma, e di uno degli architetti operanti nell’Istituto Case Popolari e nel quartiere, Innocenzo Sabbatini, artefice degli edifici su generis degli Alberghi Suburbani, dei Bagni pubblici e del Cinema-Teatro Palladium.  Si chiude il quadro con la “fortuna critica” che il quartiere ha avuto negli anni. Buona lettura!

 

 

Puoi trovare il libro presso la sede dell’Associazione Culturale R.E.G.I.S., ordinarlo on line scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e riceverlo direttamente a casa.  Oppure in vendita alla DEI Tipografia del Genio Civile in Via Nomentana 16/2o Roma